fbpx

Delega aziendale: perché è importante per la crescita d’impresa?

Essere in grado di delegare, nei giusti modi e tempi, è fondamentale per qualsiasi imprenditore. Questo perché, molto spesso, fare da soli non è sicuramente la scelta migliore. Saper sfruttare una delega aziendale, non significa per forza evitare i propri impegni, ma solamente dare fiducia ai propri dipendenti per aiutarli a crescere sempre più.

Si tratta comunque di una pratica che divide gli addetti ai lavori, sviluppando diverse correnti di pensiero. C’è chi la reputa poco utile e nociva per l’equilibrio aziendale, e chi, invece, ne riconosce con entusiasmo i benefici.

La realtà dei fatti è che la delega aziendale può davvero dimostrarsi un potente strumento, da conoscere attentamente prima dell’utilizzo. E soprattutto se parliamo di chi occupa una posizione d’impresa di rilievo, saper delegare risulta essere essenziale anche per favorire il miglioramento dell’organizzazione aziendale stessa.

Ma come delegare in maniera ottimale? E soprattutto: quand’è il momento migliore per farlo? Scopriamolo insieme, analizzando nel dettaglio tutti gli aspetti chiave.

delega aziendale esempio

Cosa si intende per delega aziendale?

Quando un manager decide di delegare qualcosa a qualcuno, significa che affida delle specifiche scelte ad un sottoposto considerato fidato, qualificato e particolarmente competente di un’area ben precisa.

Quello che all’apparenza sembra uno strumento semplice, però, in realtà nasconde molti elementi da tenere in considerazione, capaci a loro volta di giovare sullo sviluppo delle risorse umane e, in generale, sull’intera azienda.

Etimologicamente parlando, invece, il verbo delegare proviene dal latino, e significa letteralmente incaricare qualcuno a compiere una certa azione in propria vece.

 

Il vero significato del saper delegare

Ciò che risulta importante è la prospettiva dalla quale analizzare questo strumento. Infatti, per comprendere appieno tutte le potenzialità di una delega aziendale, bisogna partire da un presupposto: saper delegare non significa arrendersi, o passare ad altri ciò che non riesci a fare tu. Al contrario, vuol dire permettere ai lavoratori di talento di imparare quelle pratiche che in quel momento svolgi in maniera autonoma, spesso sbagliando. Una sorta di percorso formativo, volto a migliorare l’organizzazione aziendale.

Proprio per questo, è fondamentale conoscere al meglio cosa fare, capire tutti gli step e l’obiettivo ultimo.

saper delegare in azienda

Come farlo in maniera ottimale? Ecco tutti gli step

Il manager che vuole sfruttare una delega aziendale deve, innanzitutto, sfruttare l’osservazione e le relazioni per scegliere la persona più indicata. Una risorsa poco affidabile o poco qualificata, infatti, potrebbe non portare i risultati sperati.

Ma esiste uno schema preciso per facilitare questo tipo di scelte? Se volessimo riassumere la delega aziendale in pochi e precisi passaggi, potremmo articolarla in questi tre step:

  1. Metti alla prova il possibile delegato, affidandogli mansioni semplici e a scadenza. In questo modo sarai in grado di fare le prime valutazioni sul suo modo di operare.
  2. Fornisci la formazione adeguata al tuo delegato. Valutati i punti di forza e di debolezza della risorsa, guidala ad operare al meglio, spiegandole minuziosamente gli errori da evitare per ottimizzare la mansione richiesta.
  3. Rendi autonomo il tuo delegato. Ultimo step: lascia piena autonomia alla tua risorsa, dandole la possibilità di mettersi in gioco e di sfruttare le proprie carte. E ricordati: sarà sempre essenziale la comunicazione e la fiducia tra le parti.

Detto questo, cerca di evitare comunque deleghe per mansioni troppo semplici o troppo complesse.

azienda delega

I benefici della delega aziendale

Adesso che abbiamo avuto modo di conoscere i vari passaggi chiave di una delega aziendale, capaci di assicurarci una sua perfetta esecuzione, vediamo nel dettaglio quali sono tutti i suoi vantaggi, riassumibili in questo semplice elenco. Ma perché optare per una delega? Per questi motivi:

  • Offre più tempo per concentrarsi sulle cose più importanti
  • Riduce il carico di lavoro e il livello di stress
  • Fornisce più tempo per pianificare progetti al meglio, lavori più produttivi, in grado di assicurarci risultati migliori
  • Contribuisce ad evitare spiacevoli situazioni di burnout

Vuoi sfruttare anche tu tutte le potenzialità di una delega aziendale, capace di migliorare in maniera rilevante la tua organizzazione stessa?

Compila il form sul sito e richiedi una mia consulenza aziendale. Scopri subito i vantaggi del Sechimetodo.

Condividi questo articolo

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
Linkdin
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

lascia un commento

Potrebbe interessarti anche...